Configurare il sistema per l'avvio


Se siete su questa pagina è perchè avete un DVD o una chiavetta USB con a bordo WiildOs. Per fare partire il nuovo sistema è necessario riavviare con il dispositivo WiildOs inserito. Nel caso continui a partire il vostro sistema preesistente allora sarà necessario configurare il vostro computer in modo che si avvii dal nuovo dispositivo. Se siete in questo caso leggete come fare a configurare l'avvio del dispositivo dal Bios, in caso che parta WiildOs saltate pure la lettura del paragrafo.


Avvio del dispositivo dal Bios


Alcuni computer richiedono di tenere premuto o premere un tasto per abilitare l'avvio dall'unità CD-ROM o dalla chiavetta USB, il posto migliore per trovare queste informazioni è il manuale d'uso o il sito web del produttore del vostro computer. Qui ci sono alcuni tasti comuni da provare:
  • Toshiba, IBM e altri produttori: premere F12 durante l'avvio per arrivare al menu di avvio e scegliere CD-ROM o usb.
  • Asus e altri: premere il tasto TAB durante l'avvio e selezionare CD-ROM o usb dal menu di avvio.
  • Mac: schiacciate C durante l'avvio nel caso abbiato installato Refit schiacciare ALT quando appare il suo menu e scegliete il dispositivo desiderato.Se non riuscite accendete il mac, da preferenze di sistema si sceglie disco di avvio, dopo aver inserito il cdrom. Il mac vede il cdrom e chiede se lo vogliamo usare per avviare la macchina da cdrom al prossimo riavvio. Si sceglie, si spegne, mac parte da cdrom esterno. In mac non è garantito che riusciate perchè dipende dalle restrizioni del produttore del drm. In breve questo significa che alcuni modelli potrebbero bloccare l'avvio di software non autentico. Se avete un Mac vi sconsigliamo di ripetere tale acquisto nel caso in cui vogliate fare qualcosa in più del previsto col vostro computer.

Phoenix.png
Phoenix bios; opzioni di avvio

In caso in cui non riusciate a dire al bios di avviare dal dispositivo dove risiede WiildOs leggete la guida dell'Istituto Majorana e consultate la quida di Ubuntu che parla di come avviare i dispositivi nei BIOS più diffusi al mondo: AMIBIOS, Phoenix e Award Bios.
Una volta che siete riusciti a entrare nella configurazione del Bios andate nella sezione Boot e date la precedenza a Removable Devices, CD-ROM e USB DISK e simili. Per fare salire le voci leggete la spiegazione sulla destra del menù del Bios. Dopo questo passaggio anfìdate su Exit e confermate uscire dal Bios salvando le preferenze.
Spegnete il computer, inserite la chiavetta o il Dvd con WiildOs e buona fortuna!

Selezionare la lingua


Al menu di avvio selezionare la lingua preferita. Se la lingua desiderata è l'italiano potrai semplicemente schiacciare invio e saltare questa procedura visto che l'italiano è la lingua predefinita. Altrimenti schiaccia F2 e seleziona la lingua desiderata. Attenzione sono supportate solo le principale lingue europee.

syslinux.png

Una volta che il tempo ha iniziato a wiildos boot appare un menu selezionare Prova WiildOs senza installare.
Nel caso in cui il sistema non riesca ad avviarsi così prova ad avviare il sistema con Prova WiildOs senza installare (Modalità di base).
Con i menu Installa WiildOs puoi direttamente installare WiildOs senza caricare l'intero sistema operativo, questa opzione di installazione è consigliata per i sistemi con meno di un Giga di memoria Ram. Nel caso in cui non si riesca ad installare in questo modo prova Installa WiildOs (modalità di base).

Autenticati


Il programma una volta avviato farà avviare il sistema senza chiedere alcuna password. Nel caso in cui tu interrompa la sessione grafica o ti venga mostrata una finestra che ti chieda le credenziali dovrai selezionare come utente "wiildos" e password vuota.

Connessione alla lim e calibrazione


Ora sei all'interno del sistema WiildOs. Nel caso in cui utilizzi una LIM col wiimote leggi qui, altrimenti se possiedi una LIM commerciale leggi questa pagina. Se non hai bisogno di utilizzare una LIM continua a leggere.

Programmi


WiildOs contiene un insieme di programmi per la produttività quotidiana e per la didattica. Vai qui per accedere alle schede descrittive dei programmi.

Dona


Clicca sul bottone donate per versare un contributo che verrà investito nello sviluppo di WiildOs, ritieniti libero in ogni caso di contattare il supporto per richiedere aiuto o nuove funzionalità.
Se ci tieni al futuro di questo progetto aiutalo finanziariamente con un contributo consigliato di 10 euro.

external image btn_donateCC_LG.gif