Crowdmap a scuola

external image promo-col-crowdmap.jpg
Crowdmap è una piattaforma di segnalazione di eventi e/o fatti su una mappa geografica. Le segnalazioni sono fatte da tutti coloro che hanno qualcosa da dire o segnalare rispetto all'argomento della mappa.
Nasce per segnalare eventi legati a crisi politiche o ad eventi catastrofici naturali, ciò non toglie che possa essere utilizzato anche nelle nostre attività didattiche.
Un esempio è la mappa delle scuole che usano software libero, in cui abbiamo inserito le nostre segnalazioni.
Riporto altri esempi in modo che ci si possa fare un'idea delle possibilità di questo strumento.

Luoghi turistici di Tenno

I bambini della scuola primaria di Tenno hanno elaborato i luoghi interessanti dal punto di vista turistico della loro cittadina.
Interessante la possibilità di creare categorie personalizzate con un'immagine significativa.
Le segnalazioni possono essere commentate dagli alunni, in modo da poter favorire una condivisione del lavoro.

Luoghi e toponimi di Tiarno

Altra mappa è quella sui luoghi e i toponimi di Tiarno.
In questo lavoro la mappa utilizzata è quella fornita da Open Street Map, l'alternativa libera a Google Maps.

Entrambi questi lavori sono stati realizzati da Carmen Picciani, guida turistica di Riva del Garda.

Geostoria

La mappa di Geostoria è un lavoro fatto mettendo in relazione crowdmap con wikispaces. I ragazzi, si parla di una terza media, hanno portato avanti delle ricerche su alcune zone del mondo (segnalate nella mappa) mettendo i contenuti nella piattaforma wiki. Le segnalazioni che venivano fatte portano alla pagina wiki in cui è presente la ricerca.
E' possibile che alcuni collegamenti alle pagine del wiki puntino a contenuti visibili dagli iscritti. Questa scelta è stata fatta per garantire una certa sicurezza rispetto alla redazione dei contenuti.